I nostri studenti

I Nostri Laureati

Scopri le esperienze uniche dei laureati della John Cabot!

laureati 2019

Sheran Munasinghe Arachchige

SHERAN MUNASINGHE ARACHCHIGE - Relazioni internazionali e Filosofia
Sheran ha iniziato il suo percorso professionale all’estero nel campo del public policy. A Kuala Lumpur, si è occupato di politiche abitative sostenibili per persone bisognose. Oggi collabora con le Nazioni Unite in Sri Lanka attraverso una ONG locale. Le competenze acquisite alla JCU si sono rivelate fondamentali.

Daniela Roxana Movileanu

DANIELA ROXANA MOVILEANU - Relazioni internazionali e Filosofia
Daniela sta conseguendo un Master in Migrazioni internazionali e Politiche pubbliche presso la London School of Economics. Alla JCU, Daniela ha ricevuto i premi per eccellenza accademica in Relazioni internazionali e Filosofia e ha fondato il Chess Club, l’associazione studentesca dedicata al gioco degli scacchi. 

Greta De Grandis

GRETA DE GRANDIS - Storia dell'arte
Al prestigioso Courtauld Institute of Art di Londra Greta è iscritta al Master in Arte moderna e contemporanea dell'America Latina. Grazie al dipartimento di Art History della John Cabot, Greta ha vissuto un'esperienza unica che le ha dato tutti i mezzi necessari per accedere ad una delle istituzioni internazionali più importanti nel campo dell’arte.

Giorgio Millesimi

GIORGIO MILLESIMI - Lingua e Letteratura inglese
Giorgio oggi frequenta un Master in Letteratura comparata presso la prestigiosa Università di St. Andrews, in Scozia. Tra i banchi di Trastevere Giorgio ha capito che l’unico vero modo per eccellere è quello di essere sempre aperti a nuove idee e pronti a mettersi in discussione. 

Laura De Francisci

LAURA DE FRANCISCI - Economia aziendale e Economia e Finanza
Laura lavora a New York come Assistente della Produzione per Ralph Lauren. Durante il suo percorso alla JCU, Laura ha partecipato ad attività extra-curriculari importanti quali Enactus, una no profit globale. Con questo progetto, il team di Laura ha vinto la National Competition italiana ed ha preso parte alla World Cup a Silicon Valley.

laureati 2018

Eleonora Costantini

ELEONORA COSTANTINI - Economia Aziendale e Marketing
Eleonora lavora presso la Brioni S.p.A. nella sede di Milano e si occupa di E-commerce e Digital Marketing, dopo aver completato un periodo di stage poco prima della sua laurea. Per Eleonora è una posizione ideale, in quanto unisce le sue competenze nel marketing digitale e la sua passione per il settore dei beni di lusso.

Fabrizia Lemmo

FABRIZIA LEMMO - Economia Aziendale e Imprenditoria
Oggi Fabrizia si occupa di risorse umane presso Coca Cola, dopo un'esperienza all'Ambasciata degli Stati Uniti in Italia. Ad oggi ha un portfolio di oltre 180 clienti. Ha ottenuto il colloquio con Coca Cola ancor prima della laurea, con l'aiuto del Center for Career Services della John Cabot. Della JCU ha apprezzato soprattutto il metodo pragmatico, fondato su presentazioni e progetti.

Michele Massi

MICHELE MASSI - Economia Aziendale e Imprenditoria
Michele è un'analista alla New York Mellon Bank in Olanda. Ha lavorato come responsabile gare di appalto presso l'Ambasciata degli Stati Uniti in Italia e come coordinatore e tutor del progetto di Alternanza Scuola Lavoro presso la John Cabot. Il progetto, frutto di una partnership fra la JCU e il MIUR, si svolge fra Roma e più di 40 licei in tutta Italia.

Silvia Tomassoni

SILVIA TOMASSONI - Scienze Politiche 
"La John Cabot," dice Silvia, "mi ha regalato i tre anni più belli della mia vita.” Oggi lavora per l'Ambasciata Israeliana presso la Santa Sede come assistente dell'Ambasciatore. Durante il suo percorso universitario, Silvia ha lavorato presso l'Ambasciata degli Stati Uniti in Italia come stagista nell’ufficio di Pubbliche Relazioni.

Valeria Di Muzio

GIULIA COPPOLA - Marketing
Giulia lavora a Milano nel dipartimento di Brand e Marketing di YOOX NET-A-PORTER Group, il rivenditore leader globale nella moda di lusso. Durante i suoi studi alla John Cabot University, ha co-fondato Nipotiinaffitto, uno spazio virtuale che permette a persone della terza età di mettersi in contatto con giovani in cerca di lavori saltuari. 

laureati 2017

Vittoria Notarbartolo

VITTORIA NOTARBARTOLO - Marketing
Oggi Vittoria lavora nell'area Risorse Umane di Fendi. Due corsi sono stati fondamentali per Vittoria: Retailing Applied to Fashion Industry della Prof.ssa Salvatore, che le ha fornito le skills necessarie per il suo attuale posto di lavoro, e Business Communications con la Prof.ssa Favorite, che le ha insegnato a creare un CV efficace.

Isabella Barletta

ALESSIA PRIMAVERA - Scienze della Comunicazione
Alessia lavora per Christian Dior nel dipartimento di Pubbliche Relazioni presso la sede di Londra. In passato ha lavorato per Vivienne Westwood. Grazie all'exchange program della John Cabot University, Alessia ha trascorso un semestre alla New York School e ha frequentato il corso decisivo nella scelta della sua carriera: Fashion Publishing (Parsons School of Design).

Giuseppe Spatafora

GIUSEPPE SPATAFORA - Relazioni Internazionali
Giuseppe frequenta un master in Relazioni Internazionali ad Oxford. È stato il Salutatorian della classe di laurea del 2017 e ha ricevuto il premio di merito accademico per le Relazioni Internazionali e per il servizio alla comunità John Cabot. È stato il coordinatore della conferenza JCU MUN 2016 per gli studenti liceali, e Presidente dello stesso club per un anno.

Christian Tracci

CRISTIAN TRACCI - Relazioni Internazionali
Cristian oggi frequenta un master in Relazioni Internazionali presso la School of International and Public Affairs della Columbia University. Alla John Cabot ha fatto parte del club Model United Nation (MUN), di cui è stato presidente per un anno. Ha lavorato come Orientation Leader e fondato il club Think, che mira a favorire discussioni di filosofia fra gli studenti.

Claudia Canovai

CLAUDIA CANOVAI - Scienze della Comunicazione
Claudia sta conseguendo un dottorato di ricerca in Psicologia presso la Columbia University di New York. La John Cabot le ha dato la possibilità di studiare a Tokyo e Copenhagen dove ha imparato moltissimo sulle differenze culturali e di genere, argomento che ha poi ispirato la sua ricerca. Alla Columbia University, infatti, Claudia studia le differenze di genere con un approccio basato sull'analisi dei costrutti sociali. 



Leggi le altre storie

;