Entra in JCU

Transfer

Gli studenti che si trasferiscono da altri atenei (transfer students) sono benvenuti alla John Cabot. Per studenti italiani, è possibile convalidare esami superati con una votazione minima di 23/30. Il trasferimento dei crediti dipenderà in parte dall’attinenza dei corsi già seguiti al programma di studio scelto alla John Cabot.

La richiesta per la valutazione dei crediti, che viene effettuata dalla Segreteria Didattica (Office of the Registrar), avviene attraverso l’invio dell’apposito modulo e dello statino.    

In tutti i casi, dei 120 crediti complessivi richiesti per il diploma di laurea, metà di questi dovranno essere ottenuti presso la John Cabot (un numero di crediti maggiori richiede un’autorizzazione specifica).

Il processo di ammissione per i candidati che si trasferiscono da altre università è lo stesso rispetto a quello richiesto ad altri studenti, tranne per la richiesta di un’unica lettera di presentazione.

Il programma di agevolazioni economiche è disponibile per i transfer students.

Per qualsiasi domanda, rivolgersi a: [email protected]

Ilaria Tatangelo

Ilaria Tatangelo - Transfer Student

Ciao Transfers! Sono Ilaria Tatangelo, studentessa JCU laureata nel 2022.

Sono una Transfer, laureata in Scienze politiche con una specializzazione in Studi giuridici. Due anni fa decisi di trasferirmi da un'università italiana alla JCU. La decisione era fuori dalla mia ‘comfort zone’ per il mio livello di inglese, e perché temevo che i crediti italiani universitari non venissero riconosciuti nel sistema americano.

Decisi di frequentare il programma ENLUS e migliorare il mio inglese. Così, dopo tre mesi di corso, raggiunsi il livello C1. Inoltre, tutti i miei crediti italiani erano stati trasferiti e riconosciuti.

Mi sono laureata con 11 mesi di anticipo – magna cum laude. La mia storia non è diversa da quella di molti di voi. È per questo che sono qui a condividerla: non è mai troppo tardi per cambiare il nostro percorso.