Centro di Alta Formazione

Testimonianze studenti e alumni Alta Formazione

 

Ludovica Appetiti

Ludovica Appetiti

Ho svolto il master in "Management strategico delle risorse umane e organizzazione aziendale" nel 2018 ed è stato per me un percorso intenso e soddisfacente. Le lezioni sono tenute da professionisti competenti e fortemente appassionati al loro lavoro, che prediligono una modalità di apprendimento esperienziale: dimentica i libri e impara da quello che fai! In questo modo tutto resterà più impresso nella mente e potrà trasformarsi in solide competenze acquisite. Leggi la testimonianza di Ludovica Appetiti

Francesca Chianello

Francesca Chianello

L'ambiente internazionale della JCU, il prestigioso corpo docenti e la qualità dei professionisti sono tutti elementi che costituiscono quel "di più" che ricercavo in un percorso di specializzazione. Le lezioni sono stimolanti e le ho trovate diverse dai percorsi cui siamo abituati in Italia: attraverso project work, esercitazioni e confronti con i professionisti del campo, si sono rivelate estremamente pratiche. Corso dopo corso, mi è stato possibile assimilare più velocemente i nuovi contenuti e farli miei. Leggi la testimonianza di Francesca Chianello

Luca Micillo

Luca Micillo

Immaginate un grande spazio virtuale online ricco di articoli, video, blog, social media, immagini e testi di ogni sorta. Immaginate ora di dover trovare tra queste testimonianze di cultura una particolare informazione, un articolo specifico, un video importante ma siete sprovvisti di connessione internet. Ci riuscireste? Credo sia impossibile. Il Master in Marketing delle Organizzazioni Pubbliche e Private è la connessione internet di cui hai bisogno, uno strumento che permette alle persone di essere “connesse” con il mondo del lavoro, un sistema attraverso il quale si è in grado di raddoppiare il valore del proprio tempo. Leggi la testimonianza di Luca Micillo

Francesco Muscolo

Francesco Muscolo

Tramite il supporto del Career Services, che mi ha sempre seguito, anche dopo la conclusione del Master, ho sostenuto vari colloqui e ho firmato un contratto di lavoro con una multinazionale coreana, specializzata nell'import/export. Sono felicissimo di questo traguardo che si è concretizzato grazie alla John Cabot University, e che ha rispecchiato la finalità dell'università: facilitare l'ingresso degli studenti nel mondo del lavoro. Leggi la testimonianza di Francesco Muscolo

Adele Natale

Adele Natale

Ciao sono Adele Natale ho 25 anni e se mi avessero detto che dopo il Master in Marketing delle Organizzazioni Pubbliche e Private e Strategie Digitali sarei finita in Cina per una internship, non ci avrei mai creduto! A poco più di un anno dalla fine della mia esperienza alla John Cabot University di Roma non sono più così incredula. Oggi ho la consapevolezza che quello che ho sempre chiamato banalmente "Master" è molto di più. Leggi la testimonianza di Adele Natale

Giovanni Piragine

Giovanni Piragine

Ciao io sono Giovanni Piragine e ho 24 anni, scusate il frastuono ma sono circondato da una marea di copywriter, strategist e creativi pubblicitari tutti di corsa per completare i piani editoriali di grandi multinazionali. Mi trovo in una delle Italian Creative Company più grandi d'Europa perché in John Cabot University ho imparato a ponderare le declinazioni dei miei comportamenti e, soprattutto, le inclinazioni lavorative ed emozionali che più mi si addicevano. Leggi la testimonianza di Giovanni Piragine

Francesco Sacco

Francesco Sacco

Sono venuto a conoscenza del Master in Management delle piccole imprese in ambito internazionale, attraverso internet e, dopo aver capito l’importanza, la storia della John Cabot University, la sua cultura ed il suo approccio accademico, ho deciso di fare domanda. È difficile riassumere in poche righe l’esperienza del Master della John Cabot University, non solo perché è stato un anno importante per la mia crescita, ma anche perché, sono stati mesi durante i quali, giorno dopo giorno, ho vissuto un cambiamento interiore che mi porterò dentro per sempre. Leggi la testimonianza di Francesco Sacco