I nostri studenti

Silvia Dalla Torre

"Una carriera in finanza a Zurigo"

Silvia Dalla Torre

Quasi tre anni dopo la laurea in Economia aziendale dalla John Cabot posso dire di essermi stabilita felicemente a Zurigo, una città che amo ogni giorno di più.  Lavoro quale Relationship Manager presso Equatex, una società che opera a livello mondiale nei servizi finanziari (e che fino a due mesi fa apparteneva a UBS, Unione Banche Svizzere).  La Equatex fornisce compensation plans   ad oltre 100 aziende e un milione di utenti finali in tutto il mondo.  E' un settore innovativo nel campo finanziario, e io sono fiera di farne parte.

Il mio percorso di carriera è cominciato ancora prima che lasciassi la John Cabot, durante il Career Fair del 2012.  Qualche mese prima di laurearmi ottenni un'offerta di lavoro dalla Ernst & Young a Zurigo e da allora, grazie ad una successione di passi avanti, sono approdata alla mia posizione attuale.  Oggi lavoro in squadra con 5 altri manager e sono responsabile in particolar modo delle relazioni con clienti appartenenti alla classifica Fortune 500 provenienti dall'Olanda e da Singapore e nei settori del trasporto aereo, dell'elettronica e della meccanica.  Non devo solo assicurarmi che ogni passo di una transazione molto complessa sia eseguito in maniera accurata (spesso attraverso diversi paesi e notevoli livelli di complessità di vario tipo), ma sono anche responsabile di monitorare le transazioni e di poter identificare potenziali problemi prima che si materializzano. Infine , è anche mia la responsabilità --e forse questa è laparte che mi stimola di più--di trovare opportunità di continuo miglioramento nelle procedure e nei sistemi usati per rendere le transazioni ancora più efficienti.  Per esempio, mi è stato chiesto recentemente di ottimizzare io metodo di pagamenti in entrata per un grosso cliente che aveva intrapreso uno stock option plan di cui beneficianiavano i suoi dipendenti.  La mia proppsta  ha permesso di risparmiare tempo e di aumentare efficienza, con benefici per tutti.

La capacità di analizzare problemi da un punto di vista innovativo e di identificare soluzioni migliorative è una competenza che ho imparato a John Cabot.  Durante le mie lezioni ero continuamente spinta a sviluppare un approccio orientato al critical thinking, di analizzare uno scenario e di trovare come migliorarlo.  Non mi sono mai trovata a fare lezioni dove imparavo in maniera passiva; al contrario, specialmente nei corsi di Finanza, ero spronata sempre ad essere proattiva e a trovare soluzioni ed interpretazioni diverse. 

Il mio lavoro è sicuramente molto impegnativo, ma per 10 mesi all'anno riesco a creare un ottimo equilibrio tra lavoro e tempo libero.  Ho ripreso il mio hobby per la vela ed ho ricominciato ad occuparmene a livello agonistico. Proprio il weekend scorso ero a Lugano per la regata Euro Cup!  A Zurigo mi trovo benissimo: è una città fantastica:  internazionale, ben organizzata e pulita, ed è un centro mondiale per i servizi finanziari.   

Sono unita a John Cabot da un forte legame, e sono molto contenta di avere iniziato a cooperare come  Regional Ambassador in Svizzera per l'Associazione ex alunni JCU.  E' un bel modo per continuare a far parte della stessa famiglia.  Grazie, JCU!

 

I Nostri Studenti | Studenti Italiani