I nostri studenti

Cinzia D'Alessandro

Cinzia:  John Cabot e poi… Lavoro a New York: il vero sogno americano! 

Cinzia D'Alessandro

Ciao a tutti! Vi scrivo da New York dove mi sono trasferita un mese fa per gestire l’ufficio americano di un’azienda di viaggi di lusso che è stata premiata per 2 anni consecutivi dalla prestigiosa rivista Travel & Leisure come una delle migliori agenzie di viaggi. 

Quando mi sono interessata alla John Cabot non avevo un livello adeguato di inglese per potermi iscrivere, e così ho frequentato il corso ENLUS. Ho imparato  a scrivere in inglese, ho ampliato il mio vocabolario, e ho capito come sostenere una discussione in aula. All’inizio ero molto intimorita e quasi pensavo di non farcela e invece, grazie alla mia caparbietà, all’incoraggiamento dei professori e all’ambiente stimolante ma familiare della John Cabot, eccomi qui!

Una volta entrata alla John Cabot, dove ho scelto di studiare Economia e Finanza, sono andata a studiare per un semestre a Miami, grazie al programma di scambio Direct Exchange.

Guardandomi indietro, il percorso fatto mi sembra incredibile. Diplomata al liceo classico di una piccola città nella provincia di Latina, non avrei mai pensato di frequentare un'università americana e di studiare in inglese!

I miei studi in Economia, ma anche i corsi di management, marketing, informatica, composizione e letteratura inglese continuano ad essermi utili nella gestione e pianificazione quotidiane del mio lavoro. L’aspetto forse più prezioso della formazione che ho ricevuto a John Cabot è l’essere stata spronata, attraverso l'analisi di case studies e la creazione di progetti, a trovare sempre un modo – quello più efficace ed efficiente – di risolvere un problema e raggiungere il massimo.

Ai nuovi studenti mi sento di dire di non lasciarsi scoraggiare dalle paure iniziali o dal timore di non farcela...."Where there's a will there's a way"! 

 

I Nostri Studenti | Studenti Italiani